InstaCoach: Aumenta la Tua Visibilità sul Web Instagram per Make Up Artist: come utilizzarlo per fare business?
InstaCoach: Aumenta la Tua Visibilità sul Web Stories Instagram: tutto quello che devi sapere.
InstaCoach: Aumenta la Tua Visibilità sul Web Come funziona Instagram?
InstaCoach: Aumenta la Tua Visibilità sul Web Selfie perfetto: 8 consigli pratici.
InstaCoach: Aumenta la Tua Visibilità sul Web MIGLIORI BOT INSTAGRAM: quali usare e soprattutto vale la pena?
INSTAGRAMPER MAKE UPARTIST.

Come Aumentare i Follower: Verità e Leggende metropolitane.

Capire come aumentare i Follower è il sogno di tutti.

Ricevo ogni giorno, infatti, almeno 15 email che recitano più o meno allo stesso modo: “Stefano come posso aumentare i Follower su Instagram?”.

come aumentare i follower instagram

E non è semplice dare una risposta certa, perché tutto dipende sempre da fattori che spesso vanno al di là della stessa strategia.

Mi spiego meglio: io come Professione Gestisco la Crescita di centinaia e centinaia di Profili Instagram (questo il mio servizio), ma non sono un Mago.

Il mio approccio è sempre di tipo strategico e mi baso su elementi oggettivi che ruotano intorno al profilo che mi è stato assegnato:

  • Ha una sua identità chiara?
  • Come è la qualità delle foto?
  • E la qualità dei Follower (reali? fake? in target? Attivi? ecc…) ?
  • E’ attivo sul Social (posta tutti i giorni? Stories? Live?)

Se quel profilo oggettivamente fa schifo, non si capisce di quale argomento tratta, non ha una biografia e soprattutto posta foto più brutte di uno scarafaggio schiacciato a terra, io non posso farci nulla!

Alzo le mani al cielo e dico “mi arrendo”.

Anche perché è diventato sempre più complicato utilizzare Instagram, anche per gli addetti ai lavori!

Se prima era un gioco da ragazzi finire in esplora con la strategia degli Hashtag, oggi è quasi del tutto inutile ed inefficace.

Se a questo aggiungiamo le visualizzazioni ridotte all’osso e like dimezzati drasticamente, capisci che la situazione non è del tutto bella come la vogliono dipingere.

C’è chi urla a “cazzum” sono in shadowban “non mi vedono aiutatemi” e chi tenta la strategia del bimbominkia “seguimi che ti seguo, così ci seguiamo”.

La verità è che Instagram è in continua evoluzione e quasi ogni settimana esce una novità, dai sondaggi nelle storie alla lista amici, passando per il nametag e la Igtv.

Tutte modifiche o migliorie (dipende dai punti di vista) che vanno indubbiamente a colpire le abitudini degli utenti e in questo marasma di novità ci si perde per strada.

Ricordiamo sempre che la mission di ogni Social Network (oltre a far guadagnare il buon Markino Zuckerberg con la pubblicità a pagamento) è quello di creare interazioni tra utenti.

Ogni Social vuole infatti che le persone stiano all’interno della piattaforma ecco perché non sono più visti di buon occhio tutti quei sistemi (tipo gruppi Telegram o gruppi Facebook) che agiscono esternamente a Instagram.

Se proprio vuoi fare il gioco dello scambio (anzi te lo suggerisco come strategia di aumento engagement), ti prego di restare all’interno di Instagram, nella chat “DM”.

Ora entriamo nel vivo dell’articolo!

Come aumentare i follower: situazione attuale.

Ad oggi abbiamo uno scenario piuttosto drastico (soprattutto per i profili più grandi) sul fronte interazioni, quasi cimiteriale.

Lo capisci da solo guardando i tuoi Insights o semplicemente guardando le reazioni sotto le tue foto.

come aumentare i follower instagram

Partiamo con il fare un po’ di chiarezza intorno alle metriche di analisi:

IMPRESSION: il numero totale di volte in cui tutti i tuoi post sono stati visti.

COPERTURA (reach): il numero di account unici che hanno visto uno dei tuoi post.

VISITE AL PROFILO: il numero di volte in cui il tuo profilo è stato visualizzato.

Una delle difficoltà maggiori è quella di far aumentare il numero di visualizzazioni alle storie.

Premetto subito:  non esiste la formula magica, ma quello che posso affermare con assoluta certezza è che serve:

  • costanza: postare almeno 4/5 storie al giorno, anche se non si vedono risultati immediati.
  • impegno: approcciarsi ad Instagram come ti approcci al tuo lavoro tradizionale.
  • studio: proprio perchè il Social Network è in continua evoluzione, tu devi stare al passo grazie allo studio e alla formazione.

E tieni conto che nonostante questi tre elementi, l’aumento di Follower non arriverà, comunque, dall’oggi al domani.

Solo la tua dedizione quotidiana e le giuste strategie possono farti crescere.

L’Instagram che si presenta oggi ha altri elementi scoraggianti, che stanno facendo scappare anche i più accaniti sostenitori della piattaforma:

  • Like ridotti al minimo storico  (in alcuni casi passati da 1000 a 200).
  • Hashtag: perchè esistono ancora?
  • Engagement: un disastro e non mi dilungo troppo tanto ci siamo capiti. Pensare che è l’elemento più importante di tutti, perché indica il numero complessivo di volte in cui un utente ha interagito con te.
  • Follower: non è difficile crescere (ovviamente se sai come farlo, ma tranquillo in questa guida cercherò di darti tutte le informazioni possibili), ma oggi c’è una concorrenza spietata. Se fino a qualche anno fa avere 10 mila follower era da vero “figo”, oggi sei poco più che “bravo”.

Eppure, nonostante questa situazione, ti posso garantire che Instagram è ancora il Social Network più efficace di tutti, in rapporto soprattutto “costo per ottenere visibilità” e “risultati”.

Per crescere con gli stessi numeri ad esempio su Facebook, dovresti spendere 5 volte di più (e non è detto che otterresti gli stessi risultati di crescita).

 

Come aumentare i Follower: rimedi della nonna o meglio dello zio Instacoach.

Proviamo ora a illustrare quelle che sono le possibili soluzioni per migliorare il tuo profilo Instagram in termini di engagement e di crescita più in generale.

come aumentare i follower instagram

Come Aumentare le Visualizzazioni.

Quello che può aiutare ad aumentare le visualizzazioni sulle storie sono:

  • Menzionare il tuo profilo
  • Geocalizzarti nella città più grande vicino a te
  • Utilizzare l’hashtag principale della tua nicchia di mercato

Un’altra strategia funzionante in ottica “aumento visualizzazioni” al profilo è quella di sponsorizzare un post con Instagram Ads.

Non servono grosse cifre, anche solamente 2 euro al giorno.

 

Come aumentare Like e Commenti.

La strategia più efficace è sicuramente quello dello scambio di like e commenti tra persone, ma sempre all’interno di Instagram.

Mi spiego meglio.

Esistono migliaia di gruppi Telegram o Facebook, ma dalla mia esperienza stanno perdendo di efficacia e in alcuni casi stanno rovinando anche molti profili.

La soluzione migliore è quindi quella di creare un proprio gruppo in target con i DM GROUP.

Come funzionano i DM Group?

Ci deve essere una prima fase di analisi, dove vai a contattare profili simili al tuo per chiedere loro di entrare nel tuo gruppo dedicato allo scambio, appunto, di like e commenti.

Sì, hai letto bene: devi contattare tu le persone.

Poi il suo funzionamento è molto semplice.

Ogni volta che si posta una nuova foto o video, lo si dice all’interno del Gruppo e gli utenti devono essere pronti, nel minor tempo possibile, ad andare a lasciare like e commento.

Sul commento voglio dire una cosa: usate il cervello, so che a volte è difficile, ma impegniamoci tutti. Devono essere frasi di senso compiuto di almeno 5 parole.

Evitate quindi “bello”, “ottimo scatto” o “big” o peggio ancora solo emoticon, ecc…

Ci siamo capiti, vero? Non è difficile!

Più il tuo profilo riceverà like nei primi minuti dalla pubblicazione e più possibilità hai di finire in esplora. Non c’è una formula magica, a volte si riesce e a volte no. Dipende spesso, oltre che dal fattore C (c..o), anche dalla qualità degli account che lasciano like.
Creati il tuo gruppo con precise caratteristiche:
1- Tutti appartenenti alla tua stessa nicchia di mercato (se parli di travel non contattare profili legati al fashion).
2- Persone attive non a parole, ma con i fatti. Quando li contatti per la prima volta devi essere categorico: “se non sei attivo devi lasciare il gruppo immediatamente”. La chiarezza vince sempre!
3- Profili più o meno simili per numero di Follower. Certo l’aiuto di qualche big account non sarebbe male (anzi, darebbe proprio una bella spinta), ma è difficile trovare Account (over 50K) che lo facciano gratuitamente.

 

PROVA SUBITO IL NOSTRO SERVIZIO CRESCITA PROFILI INSTAGRAM: 5 GIORNI A 10€.

 

Come aumentare i Follower finalmente?

Che se ne dica, i Follower rappresentano ancora la metrica più importante su Instagram.

Quando due 16enni si incontrano per la prima volta, dopo il nome, si chiedono “quanti Follower hai su Instagram?” e NON “quanti like ricevi a foto?”.

Stampatelo bene in mente: i Follower sono tutto!

Certo vedere un profilo con 20 mila Follower e 100 like puzza come un formaggio lasciato al sole per 5 giorni, ma la realtà dei fatti è che i follower vincono sempre.

La gente associa ancora il successo o meno di un profilo dal numero di Follower e non dal numero dei like.

Fake Follower Addio, avete le ore contate!

Quello che sto notando negli ultimi mesi è che i Fake Follower (quelli acquistati al mercato low cost) vengono rimossi con molta più frequenza da parte di Instagram.

Ho fatto diversi test e sembrerebbe che Instagram se ne accorga e li elimini di colpo. Almeno questa è stata la mia esperienza su 7 profili costruiti con qualche Follower acquistato al mercato finto del pesce.

Se guardi Instagram, alla luce dei dati che ti ho fornito, capisco che ti viene voglia di uscirne subito gridando allo scandalo.

Siediti comodo, respira!

Instagram è  ancora una grande opportunità, si tratta semplicemente di testare altre tecniche.

Vediamole insieme!

Come aumentare i Follower:  partiamo dagli Hashtag?

Fino a qualche mese fa funzionava benissimo la “regola della piramide”:

  • 15 hashtag a bassa condivisione
  • 10 medi
  • 5 ad alta condivisione

Oggi questa regoletta, dopo numerosi test fatti su decine e decine di profili, sembra non funzionare più.

Anzi ho notato che usando solo 5 Hashtag, ma specifici della propria nicchia di mercato, si ottengano risultati migliori.

Ora è presto per dire “ecco la soluzione”, ma la tendenza sembra essere questa: un uso minore di hashtag più legati al proprio profilo.

E’ come indicare a Instagram il proprio posizionamento all’interno della piattaforma.

Sì tutto bello Stefano, mi hai fatto venire l’ansia da prestazione, ma come faccio allora ad aumentare i Follower su Instagram?

I metodi per crescere sono rimasti più o meno gli stessi, anche se dal mio punto di vista, e test fatti sul campo, molti hanno perso di efficacia.

Tieni conto poi che non tutti i like sono uguali.

Una volta ad esempio i powerlike e i like bombing erano una bomba che mandavano 7 volte su 10 il tuo post nella pagina esplora, oggi è difficile trovarne di servizi davvero validi.

E quando li trovi, giustamente, hanno dei prezzi fuori portata per la maggior parte delle persone.

Spesso parliamo anche di 500/800€ al mese.

Senza contare poi che sembrano funzionare meglio sui video che sulle foto.

Anche se è scontato lo dico lo stesso, soprattutto per i saputelli del web,  “alla base di qualsiasi strategia di crescita ci deve essere sempre”:

  • Un Profilo ben Curato e Attivo
  • Foto/video di qualità con obiettivo viralità

Senza di questi due elementi, è pressoché impossibile ottenere grandi risultati nel lungo periodo.

come aumentare i follower

Detto questo, rivediamo i vari metodi di crescita per aumentare il numero di follower.

Come aumentare i Follower: rifacciamo l’elenco delle strategie.

FOLLOW/UNFOLLOW: seguire profili in target con il tuo e smettere di seguire chi non è interessato. Lo puoi fare a mano (se hai tanto tempo da dedicare) oppure attraverso Bot (scopri i migliori bot di instagram)

SHOUTOUT: farsi ospitare da account (generalmente profili grandi) con l’obbligo di menzionare il tuo profilo.

POWER LIKE: Più profili mettono like alla tua foto nei primissimi minuti dalla sua pubblicazione.

LIKE BOMBING: Big Account mettono like alla tua foto nei primissimi minuti dalla sua pubblicazione.

Accanto a questi elementi più “tecnici/strategici” ci sono poi tutti quegli aspetti gestionali che aiutano a trasformare un profilo da amatoriale a professionale.

Per Crescere, non solo dal punto di vista dei Follower, like e commenti, serve:

1- Una Identità chiara di profilo: io atterro per la prima volta e devo capire SUBITO di cosa tratti (qui puoi scoprire come costruirtela in 18 step).
2- Biografia e foto profilo: aiuta a rafforzare testualmente il concetto di identità di profilo. Devi indicare insomma chi sei, cosa fai e perché lo fai (leggi come creare una biografia di forte impatto)
3- Qualità delle foto: l’ho detto anche qualche riga qui sopra, il contenuto è tutto. Non puoi pensare di postare foto brutte, sfuocate, senza logica e ottenere Follower di qualità che ti seguono.
4- Filtro: avere un effetto grafico uguale per le varie foto aiuta a renderti riconoscibile e a rimanere nella mente delle persone.
5- Orari di pubblicazione: devi capire in quale fascia oraria i tuoi Follower sono più attivi. Fatti aiutare dagli Insights o semplicemente sfrutta i seguenti momenti della giornata: appena svegli, pausa pranzo, metà pomeriggio e prima serata.
6- Storie/live: la gente preferisce i video che le foto, quindi se il tuo profilo è costruito intorno alla tua persona prediligi i video e dei brevi live. Le storie invece vanno sempre fatte a prescindere da quale sia la tua identità. Devi Raccontarti!
7- Crea interazioni: devi essere il primo a commentare e mettere like alle foto di profili simili al tuo. Crea una rete di contatti in target.

Sottovalutare questi aspetti, sarebbe come buttare al cesso una grande opportunità.

Le persone tendono ad affezionarsi prima al proprietario del profilo e poi alle foto.

Il concetto è quindi “mettici la faccia”, rendi umano il tuo profilo.

 

Conclusione su come aumentare i Follower?

Abbiamo visto come sta diventando sempre più difficile crescere in termini numerici e differenziarsi dalla massa.

Avere tanti Follower può essere utile, soprattutto se il tuo obiettivo è quello di ottenere collaborazioni e guadagnare con Instagram (scopri come guadagnare con Instagram), ma non è tutto.

Devi curare la tua immagine profilo in modo maniacale, devi essere attivo dando sempre valore ai tuoi Follower. Cura la descrizione, sfrutta i sondaggi, fai domande.

In poche parole: DEVI COINVOLGERE!

Vedrai che la crescita di qualità sarà una normale conseguenza.


Prova Subito il Nostro Servizio di Crescita Profili Instagram >>> Leggi Qui


 

Vuoi Aumentare la tua Visibilità su Instagram?

Unisciti alla Community di InstaCoach e ricevi, ogni settimana, una strategia efficace da utilizzare Subito sul tuo Account Instagram.

Tengo alla tua Privacy. I tuoi dati sono al sicuro e potrai cancellarti in qualsiasi momento con un click.

Category: INSTAGRAM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Article by: Stefano InstaCoach

Aiuto le Persone ad Aumentare la Propria Visibilità su Instagram, attraverso l'utilizzo di strategie efficaci e collaudate.
Loading...
Vuoi Aumentare i Follower su Instagram e Ottenere Collaborazioni?
Scarica il REPORT GRATUITO e SCOPRI Come hanno fatto queste RAGAZZE!
Inserisci la tua email e Ricevi SUBITO il Report GRATUITO!
GRAZIE!
Controlla subito la tua email!
Chiudi